Home > Fisica, Personaggi > Grande Giove…

Grande Giove…

Fantasia, finzione forse, o magari solo ignoranza, scetticismo; comunque a quanto pare qualcuno ci sta provando.
Ronald Mallet sta guadagnando le luce della ribalta per i suoi studi circa i viaggi nel tempo. Orfano a 10 anni, il suo obbiettivo è quello di tornare indietro per cambiare la sua storia.

Ronald Mallett ha lavorato a lungo su progetti per una macchina del tempo. Questa tecnologia si dovrebbe basare sulle proprietà di un anello laser in accordo con le teorie relativistiche di Einstein. Mallett per primo ha sostenuto che l’anello laser produrrebbe una quantità limitata di frame-dragging (spostamenti laterali) che potrebbe essere misurata sperimentalmente. Nella Teoria generale relativistica di Einstein, materia e energia possono entrambe creare un campo gravitazionale. Ciò significa che l’energia di un fascio di luce può produrre un campo gravitazionale. Le ricerche di Mallett considerano che i campi gravitazionali siano essi deboli o forti sono prodotti da un singolo coerente e continuo flusso circolare di luce. In un debole campo gravitazionale un neutrone al centro dell’anello laser manifesta il fenomeno frame-dragging o trascinamento dei sistemi di riferimento inerziale. Mallet deduce che con un’energia sufficiente la circolazione laser potrebbe produrre non solo un frame-dragging, ma anche una curva spaziotemporale chiusa di tipo tempo, che permetterebbe di viaggiare nel passato. Mallet ha trovato soluzioni esatte delle equazioni di Einstein per il campo gravitazionale esterno ed interno di un cilindro di luce rotante. Il campo gravitazionale esterno sembra contenere linee del tempo chiuse. La presenza di linee chiuse del tempo indica la possibilità di viaggiare nel passato. Ciò crea le fondamenta per una macchina del tempo basata su un cilindro di luce rotante.

fonte Wikipedia

Di certo, finché non si parlerà di flusso canalizzatore continuerò a mostrare una certa perplessità…
Per approfondimenti, però, chiedere al National Geographic.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: